Login Module

 

 

emanuele tomasi

 

email emanuele797@gmail.com

cellulare+39 320 7489869

 

Curriculum vitae

Nato nel 1979 a Roma, Emanuele si dedica alla musica fin da bambino, cominciando a studiare privatamente il pianoforte classico e il solfeggio. Da adolescente si avvicina alla batteria in modo del tutto casuale. La passione per questo strumento è una rivelazione e, dopo pochi anni, inizia a studiarlo con costanza e dedizione. Inizialmente con Pierluigi Calderoni (Banco del Mutuo Soccorso) e successivamente con Ettore Mancini (Università della Musica), partecipando parallelamente ai laboratori dell’Università della Musica e ai seminari di Siena Jazz realizzati da Ettore Fioravanti.
Le sue esperienze musicali sono sempre state molto eterogenee - dall’hardcore all’indie-rock fino ad arrivare al jazz e all’elettronica - ma negli ultimi anni sempre più nella direzione della sperimentazione e dell’improvvisazione.
Ha collaborato con musicisti come Antonello Salis, Francesco Bearzatti, Giovanni Falzone, Luca Aquino, Antonio Jasevoli, Eugenio Colombo, Enrico Gabrielli, Massimo Pupillo, Jacopo Battaglia, Joe Lally e Mira Awad, condividendo il palco con artisti di fama internazionale come Thurston Moore, Jim O’ Rourke, Mike Patton e ZU.
Ha suonato in prestigiosi palchi italiani come il Palladium, l’Auditorium di Roma, il RomaEuropa Festival, il Roma Jazz Festival, La Palma, il Teatro Valle, il Festival della Creatività a Firenze, il MI AMI, l’Electrode, il MEI, il Roccella Jazz Festival, ed esteri come L’Edinburgh Jazz & Blues Festival, Il Paris Jazz Festival, l’ATP (UK), il Nest Festival (Tokio) e altri, partecipando a varie tournée in Italia, Europa, Giappone e Stati Uniti.
Dalla musica analogica a quella digitale il passo è breve. Nel 2005 Emanuele comincia a collaborare con alcune agenzie di comunicazione digitale italiane come Deepend, Vianet e Xister in qualità di compositore e sound designer, realizzando musiche ed effetti sonori per siti web, cd-rom, video promozionali e giochi per marchi famosi e organizzazioni internazionali come WFP, Chrysler, Sony e Tokidoki.
Parallelamente alla musica live e in studio ha sempre amato l’insegnamento. Dal 2010 ha iniziato a collaborare con alcune associazioni e scuole di musica di Roma come Ponte Linari, Scatola Sonora e Officine Zero, realizzando anche laboratori ritmici nelle scuole.
Nell'ottobre 2014 ha partecipato al 14° Corso Nazionale di formazione AIGAM "L'educazione musicale del bambino da 0 a 6 anni secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon". A luglio 2016 ha conseguito il titolo di Insegnante Associato.

Dove insegna

ROMA

A breve le informazioni sui corsi